AlphaCapillary MSI

Target: Tumore gastrico e al colon
Tecnologia: Elettroforesi Capillare
Caratteristica: Valore prognostico alla sensitività al 5 Fluoro Uracile (5 FU)

AlphaCapillary_INT_2

Principio del kit
Secondo le stime l’incidenza mondiale annua di tumore al colon e allo stomaco è pari a 945.000 casi accertati e 876.000 nuovi casi nel 2000. Il fenotipo MSI è presente in circa il 10-15% dei tumori sporadici al colon e allo stomaco, ma anchein una grande maggioranza delle sindromi tumorali ereditarie come il carcinoma colorettale ereditario non associato a poliposi (HNPCC). Analisi instabilità microsatellitare (MSI) in hNPCC e in tutti i tumori sporadici al colon e allo stomaco.

Indicazioni
Indicazioni: Valore prognostico nella sensibilità al trattamento con 5-Fluoro Uracile
Campioni: Tessuti fissati in formalina e inclusi in paraffina (FFPE)
Metodologia: Multiplex PCR + sequenziamento
Formato del kit :50 tests (microtiterplates) primers per strumentazione Beckman e primers per strumentazione ABI.

msi

Validazione clinica
Sono stati testati 380 casi di carcinoma colon rettale secondo il protocollo descritto nell’istruzione d’uso: 242 cases (72%) mostravano stabilità microsatellitare (MSS), 59 (17%) mostravano bassa instabilità microsatellitare (L-MSI), 32 (9.6%) mostravano elevata instabilità microsatellitare (H-MSI).

Tecnologia
I laboratori Alphagenics Biotechnologies hanno sviluppato un saggio facile e robusto per MSI in grado di rilevare una serie di dieci marcatori di instabilità microsatellitare , nello specifico:
Microsatelliti Mononucleotidici: TGF-BetaR2; BAT26; MybT22; BAT25; MT1XT20; BAT40
Microsatelliti Dinucleotidi: D2S123; D5S346; D17S250; D18S58
Microsatelliti Tetranucleotidi : D7S820; D18S51; CSF1PO

SCARICA LA SCHEDA IN PDF